Finanziamenti Iscola, 375 mila euro per le scuole dell’infanzia di Sant’Antioco

16 Novembre 2018

Il comune di Sant’Antioco si aggiudica 375 mila euro di fondi Iscola (Programma 2018. Fondo nazionale per il sistema integrato di educazione e di istruzione) destinati alle scuole dell’infanzia cittadine. Si tratta, nello specifico, di 150 mila euro per la scuola di “Via Manno”; 150 mila per il plesso di “Via Lazio”; e 75 mila euro per il “Generale Carlo Sanna”. Dotazioni finanziarie che verranno utilizzate nel corso del 2019 e serviranno per ammodernare e risolvere alcuni problemi di vecchia data che insistono sulle tre strutture.

Per quanto riguarda i lavori sull’edificio di “Via Manno”, sono previste opere che vanno dal rifacimento del manto di impermeabilizzazione della copertura, alla manutenzione degli esterni (intonaci e tinteggiatura); dalla conservazione e l’adeguamento dei cancelli, alla sistemazione del cortile interno e degli spazi verdi. Nella struttura di “Via Lazio” gli interventi si concentreranno sulla manutenzione degli esterni (intonaci, tinteggiatura e nuovi pluviali), nonché sul rifacimento parziale dell’impianto di climatizzazione e sull’adeguamento del piazzale di ingresso, sul cortile e sugli spazi verdi. Infine, lavori anche per l’asilo “Generale Carlo Sanna”, dove si provvederà a sistemare l’impianto elettrico, la copertura, gli esterni, i cancelli e le recinzioni, oltre alla sostituzione degli infissi e dei serramenti non a norma.

«Questo importante finanziamento – commenta il sindaco Ignazio Locci – ci permetterà di intervenire ulteriormente sugli edifici scolastici della città, in una stagione di opere pubbliche, avviata da questa Amministrazione, che riserva particolare attenzione proprio alle scuole. Ne è dimostrazione il “Piano triennale per l’edilizia scolastica” approvato dalla Giunta Comunale (2018-2020) da oltre 5 milioni di euro. Intanto, a breve, con risorse di bilancio, procederemo con i lavori della nuova palestra dell’edificio scolastico di “Via Bologna”, con un investimento di 280 mila euro. Senza dimenticare che stiamo avviando la concertazione per dare corpo ai lavori sulla copertura del plesso di “Via Virgilio”, già in programma da tempo. E a questo si aggiungono i progetti già eseguiti la scorsa estate nella scuola A. Mannai».

Area tematica: