Avviso Pubblico per l’erogazione delle "Misure straordinarie urgenti a sostegno delle famiglie", presentate oltre 500 domande

23 Aprile 2020

Il Comune di Sant’Antioco per il momento ha ricevuto oltre 500 domande per la partecipazione all’Avviso Pubblico per l’erogazione delle "Misure straordinarie urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico-sociale derivante dalla pandemia SARS-COV-2”.

L’Ufficio dei Servizi Sociali ha analizzato le prime cento istanze: tra queste, 17 non avevano i requisiti per partecipare, 53 dovranno essere sottoposte a ulteriore analisi alla luce delle ormai innumerevoli FAQ di precisazione emanate dalla Regione Sardegna, mentre le restanti verranno regolarmente messe in pagamento a partire da questa mattina. 

Per facilitare il lavoro degli Uffici del Servizio Sociale, si raccomanda di compilare la domanda, A PENA DI ANNULLAMENTO, in ogni singola parte e, qualora si utilizzi la Posta Certificata, di trasmettere i file in formato PDF e non jpeg.

La domanda di accesso alle indennità avviene sotto forma di AUTOCERTIFICAZIONE e deve essere presentata via PEC all’indirizzo: protocollo@comune.santantioco.legalmail.it, oppure al Protocollo Generale tramite il Centralino del Comune di Sant’Antioco (dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 13,00). Per ogni informazione o chiarimento è possibile contattare il servizio tramite e-mail all’indirizzo servizisociali@comune.santantioco.ca.it o a mezzo telefono mobile, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.00, ai numeri: 366 318 0370351 122 4013.

Prendi visione dell’Avviso Pubblico e dei relativi allegati al link: https://www.comune.santantioco.ca.it/articolo/avviso-pubblico-lerogazione-delle-misure-straordinarie-urgenti-sostegno-delle-famiglie

Prendi visione della FAQ (Quesiti ricorrenti) pubblicate dalla Regione Sardegna al link: https://www.regione.sardegna.it/j/v/2644?s=1&v=9&c=390&c1=1207&id=86730

Area tematica: