Il Comune di Sant’Antioco istituisce i “Parcheggi Rosa”

18 Febbraio 2019

Il Comune di Sant’Antioco istituisce i parcheggi rosa gratuiti, destinati alle donne incinte e alle neo mamme (fino ai sei mesi di età del neonato). «Un’iniziativa sacrosanta –  spiega il sindaco Ignazio Locci – fortemente voluta da questa Amministrazione comunale, che consentirà alle donne in stato di gravidanza, o con bimbi piccoli a bordo, di parcheggiare con più facilità. Purtroppo non esiste una norma che vieti agli altri automobilisti di parcheggiare sulle “strisce rosa”: la nostra decisione, infatti, si configura come una lotta per il senso civico. Per questo, auspichiamo che i conducenti di autovetture rispettino gli spazi riservati lasciando i parcheggi rosa a chi ne ha davvero bisogno».

Il parcheggio rosa è un’agevolazione non prevista dal Codice della strada: si tratta, semplicemente, di un provvedimento che ha lo scopo di rendere più facile la vita delle mamme con bebè in grembo o a bordo. Attualmente ne sono stati creati tre: due nei pressi delle farmacie di via Roma e Piazza Umberto, e l’altro vicino al Poliambulatorio di via Rinascita.

Area tematica: