Sicurezza, 230mila euro per la copertura della scuola di via Manno

5 Luglio 2019

La Giunta Comunale di Sant’Antioco stanzia 230 mila euro per i lavori di manutenzione straordinaria e coibentazione della scuola primaria di via Manno e approva il progetto di fattibilità tecnico-economica. L’intervento risolutivo, che prevede la costruzione ex-novo di una copertura, si è reso necessario alla luce delle criticità presenti nel plesso e, in particolare, dei danni arrecati alla struttura e alle aule dalle continue infiltrazioni di acqua piovana provenienti dalla copertura piana attualmente protetta con un manto realizzato con diversi strati di bitume in evidente stato di deterioramento e distacco.

«I continui interventi riparatori effettuati negli anni passati sulla copertura piana non hanno prodotto i benefici attesi – commenta il sindaco Ignazio Locci – per questo abbiamo deciso di mettere mano all’edificio scolastico con un’azione importante che ponga rimedio definitivo alla problematica, ristabilendo le giuste condizioni igenico-sanitarie e di sicurezza prima dell’inizio del nuovo anno scolastico, così da limitare al massimo il disagio ad alunni e personale. Da quando ci siamo insediati abbiamo investito ingenti risorse nelle scuole, certi che fosse necessario e doveroso garantire ai nostri ragazzi strutture sicure e funzionali. E quello di via Manno è un problema che chi ci ha preceduto ha lasciato cadere nel vuoto. E così, dopo i lavori nella copertura della scuola di via Virgilio, ci siamo concentrati su quella di via Manno».

«Negli ultimi anni sono stati fatti vari interventi, mai risolutivi – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Garau –  perché durante le piogge si ripresentano infiltrazioni nel soffitto delle aule, causando non pochi problemi all’attività scolastica di Via Manno. Ragione per cui abbiamo optato per la  realizzazione di una copertura, così da risolvere in modo definitivo il problema. Adesso agli Uffici il compito di procedere con tutti gli adempimenti necessari per avviare presto i lavori. Il nostro obiettivo è fare in modo che la scuola sia pronta per l’avvio del nuovo anno scolastico».

Area tematica: